Condividi su

Obbiettivo Zero Waste

Consegnato alla Centro Servizi Ambientali S.r.l. di Castelforte in Latina un impianto per la produzione di CSS (combustibile solido secondario) ad alta capacità produttiva.

Credits: by Recycling 01/2022

Nel 2021 è stato consegnato alla Centro Servizi Ambientali S.r.l. di Castelforte in Latina un impianto per la produzione di CSS (combustibile solido secondario) ad alta capacità produttiva. Iniziativa risultato della sinergia tecnologica tra Doppstadt e Steinert e l’esperienza trentennale di Cesaro Mac Import che ha progettato, realizzato e collaudato questo importante progetto.

CSA S.r.l. è un’azienda che da oltre trent’anni opera nel campo dei servizi ambientali ed eccellenza del territorio per il trattamento di rifiuti speciali e pericolosi, attività di bonifica, risanamento ambientale, centro di stoccaggio.

La sola piattaforma dello stoccaggio copre un’area di circa 60.000 mq.

Fra gli obiettivi di CSA, quello primario è il trattamento di rifiuti massimizzando il recupero delle materie prime ed e fautore ed assiduo sostenitore dell’idea “discarica 0” ovvero quello di riciclare tutto quello che possa costituire una risorsa o materia a cui dare nuova vita ed infine produrre energia da ciò che non può essere valorizzato.

CSA srl con la sua attività è fattivo sostenitore della green economy ed al contempo dei principi dell’economia circolare.

Questa società 14 anni fà ha affidato la realizzazione del primo impianto di trattamento rifiuti urbani, all’esperienza di Cesaro Mac Import, trovando in essa i valori che da sempre hanno contraddistinto il loro operato e ne hanno garantito il raggiungimento degli obbiettivi.

Quest’impianto inizialmente comprendeva trituratore Doppstdt 2560, deferrizzatore  e vaglio a dischi per eliminare la frazione organica, potenziato 3 anni dopo, con l’inserimento di un ulteriore Doppstadt ceron 206 con griglia da 100 mm. Questo primo impianto ha poi dato luce a quella che è stata definita “FASE 2” ovvero un ulteriore impianto con maggiore capacità che potesse lavorare importati quantità orarie e al contempo garantire una produzione di CSS di qualità.

La proposta di Cesaro consiste in un impianto di tritovagliatura e raffinazione del rifiuto industriale e solido urbano che può produrre attraverso un sistema di bypass CSS. Per l’esecuzione del progetto dal punto di vista tecnologico sono stati scelti due partner storici, stimati e affidabili come Doppstadt e Steinert di cui Cesaro è rivenditore esclusivo per il mercato italiano.

L’impianto si compone di tre macchine Doppstadt e tre Steinert che in sequenza sono:

Trituratore primario Doppstadt (Ceron type 256 con rotore tipo L 600/4 Biopower con elementi Limiter) utilizzato per la triturazione grossolana sia del rifiuto industriale, che ingombrante (per esempio materassi), sia, con la possibilità di modificare i parametri, utilizzare questa stessa macchina per aprire i sacchetti presenti nel rifiuto urbano. A seguire un separatore elettromagnetico Steinert UME per separare i metalli ferrosi.

Tramite nastri (progettati e realizzati dalla Cesaro) il rifiuto viene alimentato ad un Vaglio a tamburo Doppstadt (SST720 E, foratura 60 mm foro tondo) per separare la frazione organica del RSU. Nel caso di trattamento di rifiuti industriali viene saltato questo passaggio. E a seguire il materiale viene introdotto in un Separatore elettromagnetico Steinert UME per separare ulteriormente i metalli ferrosi e un Separatore metalli non ferrosi Steinert NES Can Master per separare i metalli non ferrosi. 

Il terzo passaggio avviene sempre tramite collegamenti a nastro con l’alimentazione ad un Trituratore secondario Doppstadt (Ceron type 306 con rotore tipo L 600/4 Biopower con elementi Limiter) che riduce ed omogeneizza ulteriormente la pezzatura del materiale da avviare a termovalorizzazione.

Di qui una serie di nastri di by-pass possono dare la possibilità alla Csa srl di produrre una pezzatura da 0- a 200 mm (in questo caso il Cero 306 viene bypassato) oppure  0-100 mm con la linea interamente in funzione.

Inoltre grazie alla regolazione delle macchine Doppstadt è possibile modificare i parametri di triturazione in tempo reale andando addirittura a compensare l’usura dei “coltelli”.

Permettendo al cliente, non solodi avere sempre una pezzatura regolare e costante ma soprattutto rispettare gli standard di fornitura del CSS in uscita.

Il progetto così presentato da Cesaro è stato oggetto di una profonda analisi e talvolta modificato per andare incontro alle esigenze del cliente.

Questo, una volta raggiunto le aspettative del cliente, è stato accettato nella sua completezza, per la sua efficienza, dei suoi requisiti tecnici e produttivi, per il tempo minimo previsto per la sua realizzazione e messa in opera.

Il cliente infatti ha affermato che questa installazione ha migliorato il rendimento e l’esecuzione del lavoro per numerosissimi motivi, fra cui la versatilità, rapidità e aumentata produttività, bassi consumi, stabilità del software e facilità di diagnostica nel caso di anomalie, semplicità di manutenzione e pulizia, elevato controllo del processi di produzione, possibilità di visualizzare in tempo reale tutti i parametri delle machine ed eseguire diagnostiche da remoto.

La realizzazione di Impianti di trattamento meccanico è uno delle principali attività dell’ufficio tecnico di Cesaro Mac import, questa tipologia di servizio infatti è caratterizzato da numerosi elementi che devo lavorare in perfetta sinergia. L’ufficio tecnico deve avere le competenze specifiche e comprendere a pieno il settore e l’obbiettivo primario del cliente, conoscere le caratteristiche delle tecnologie a disposizione al fine di poter farle interagire al meglio tra di loro e con gli impianti tecnologici già esistenti. Inoltre l’attività non si ferma alla semplice progettazione del processo con l’allestimento delle tecnologie da utilizzare ma procede con la messa in opera ed il collaudo fino all’ottimizzazione dei processi.
Fiore all’occhiello della Cesaro Mac Import è la gestione post vendita di tutte le attività che può contare su un officina specializzata con mezzi mobili in grado di provvedere a qualsiasi esigenza e ad un magazzino ricambi costantemente rifornito di ogni parte ed in costante collegamento con i partner di casa madre per l’approvvigionamento.

Le attività post vendita si compongono in strategie di manutenzione programmata al fine di garantire agli impianti un funzionamento in continuo senza interruzioni.

La possibilità di sostituire ed integrare le tecnologie esistenti per renderle più efficienti ed in linea con gli obbiettivi della green economy è uno dei principali campi operativi della Cesaro che punta a mettere a disposizione la sua esperienza nel campo dei recupero dei rifiuti e nelle tecnologie ambientali.

Multimedia
altre news
19 Dicembre, 2022

L’Italia ottiene il suo ventesimo Digestore

contattaci

seguici sui social

scrivi una o più parole per cercare contenuti nel sito