Clicca qui per vedere il video!

La Nuova 830 E entra a far parte della famiglia Cartonfer
Una nuova macchina arricchisce il parco della Cartonfer, azienda leader nel riciclaggio e trattamento dei rottami.

La Cartonfer srl riconferma dopo molti anni la fiducia a Sennebogen e a Cesaro Mac Import per gestire all'interno del proprio stabilimento rifiuti ferrosi e carta.

Ormai è una tradizione per la famiglia Casagrande affidarsi alla Cesaro Mac Import per la scelta delle macchine più adatte alla lavorazione dei materiali che quotidianamente vengo scaricati e gestiti nei piazzali dell'azienda.

Con un parco macchine Sennebogen che annovera un 823, un 825, un 830, e oggi un 830 E Luca Casagrande e il suo autista Renato Dalcin sono in grado di gestire volumi sempre maggiori di materiali diversi, dalla carta ai rottami ferrosi, con abili manovre le macchine operano senza stabilizzatori e grazie alla qualità delle macchine Sennebogen la stabilità è sempre garantita sia negli spostamenti su gomma che nelle operazioni di caricamento.

La prima macchina entrata a far parte della Cartonfer è stato un SENNEBOGEN 825 M nel 1999 che lavora tutt'oggi efficientemente ed ininterrottamente nella movimentazione di materiale verde.
Luca Casagrande, direttore di stabilimento, ritiene che il design robusto, l'affidabilità del caricatore, le caratteristiche di sollevamento e l'assistenza Cesaro siano gli elementi più importanti nella scelta di queste macchine.
Cesaro Mac Import è orgogliosa di essere partner di un azienda così solida che grazie ad un utilizzo costante dei caricatori Sennebogen diventa esempio e reference per il mercato italiano nell'utilizzo di questi caricatori.
La grande esperienza maturata nel tempo infatti consente agli operatori della Cartonfer di sfruttare le macchine al massimo delle loro prestazioni evidenziandone le caratteristiche e le performance.

All Right Reserved